Luce

    
  

 

 

 

 

 

 

 

  

 

La splendida luce,

mi ha attraversata,

nella notte più scura…

mi sono destata,

è di grande stupore,

il mattino più puro …

dove vibra raggiante,

il mio nuovo destino.

Raccolgo il visibile,

è tutto più chiaro,

ascolto le anime,

che cantano in coro,

poiché l’universo

appena creato,

appar cristallino,

vivente e prezioso.

Ascolto le voci,

d’ogni singola cosa,

i passeri cantano,

mentre canta la rosa,

la ghiaia si muove,

al loro beccare,

un duetto perfetto,

il corteggio più bello:

or riposa ruscello,

mentre corri lontano,

per risorger nel mare.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

    
        
        
        
        
        
        
        
        
        
           
Picture